Ultima modifica: 5 aprile 2018

PTOF

“La sostanza psichica è uguale nei fanciulli di tutti i popoli.

Un fanciullo è fanciullo allo stesso modo da per tutto…”

 (da Il Fanciullino di Giovanni Pascoli)

 

IL PTOF

 

Con la Legge 13 luglio 2015 n. 107 (art. 1 comma 12), il Piano dell’Offerta Formativa previsto dal DPR 8 marzo 1999 n. 275 (art. 3) è sostituito dal Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF).

Le istituzioni scolastiche infatti predispongono il piano triennale dell’offerta formativa contenente anche la programmazione delle attività formative rivolte al personale docente e amministrativo, tecnico e ausiliario, nonché la definizione delle risorse occorrenti in base alla quantificazione disposta per le istituzioni scolastiche.

Il piano è predisposto dal Collegio Docenti sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal dirigente scolastico, e approvato dal Consiglio d’istituto.

Ha valore triennale, anche se può essere rivisto annualmente entro il mese di ottobre ed è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche che esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia.

 

 

 

Allegati

Vai su